30 Luglio 2018

Il modello Dir-Floortime: EVIDENCE-BASED!

Pubblichiamo la traduzione di una piccola parte estratta dal sito ICDL (Consiglio interdisciplinare sullo sviluppo e l’apprendimento) che si occupa del modello DirFloortime® e della ricerca in ambito scientifico.

L’intento è quello di spostarsi dai conosciutissimi approcci “tradizionali”, che si definiscono scientificamente supportati, ad un modello che, mediante ricerche attuali sull’autismo e sullo sviluppo del cervello, ripropone appunto di rivedere il trattamento di molti disordini evolutivi, sulle basi di NUOVE CONOSCENZE!

RIDEFINIRE  L’ AUTISMO:

IL MODELLO DIR E L’ APPROCCIO DIR FLOORTIME

Il DIRFloortime® è un approccio basato sull’evidenza che sta alla base del Modello DIR®.  Il DIR® ha ridefinito il nostro modo di comprendere l’autismo e lo sviluppo infantile. L’intento del “Consiglio interdisciplinare sullo sviluppo e l’apprendimento” è di “ridefinire e promuovere lo sviluppo di ogni bambino al massimo potenziale”.  L’ICDL cerca di supportare i bambini nello spettro autistico nel loro processo di sviluppo individuale e unico e si sforza di incoraggiare il loro continuo progresso e crescita. DIR presume competenza e rispetta tutti gli individui per quello che sono, indipendentemente dalle abilità o dalle sfide percepite.

“L’autismo non è un disturbo del comportamento – piuttosto è una differenza nel funzionamento neurologico e nell’elaborazione del cervello. Il modello DIR® affronta queste fondamentali differenze sottostanti nel relazionarsi, interagire e comunicare.”

Il DIR® amplia la nostra prospettiva. La ricerca sul cervello mostra che gli interventi devono andare oltre i soli comportamenti che possiamo osservare. Il DIR® ci aiuta a capire la complessità dell’autismo e come aiutare ogni individuo a raggiungere il suo massimo potenziale.

L’approccio DIRFloortime® è rispettoso, inclusivo e presuppone che tutti i bambini siano capaci e desiderosi di interagire con il mondo che li circonda. Attraverso questo processo di DIRFloortime®, i bambini con autismo possono essere liberati dalle barriere che ostacolano il loro desiderio di relazionarsi pienamente e connettersi con le persone e il mondo che li circonda. Questo è ciò che intendiamo quando diciamo di “promuovere lo sviluppo di ogni bambino al massimo potenziale”.

Il DIR® può aprire un mondo di opportunità e possibilità.

Approfondisci ulteriormente il DIR e DIRFloortime su www.icdl.com.

ICDL detiene marchi registrati negli Stati Uniti e / o in altri paesi per DIR®, Floortime® e DIRFloortime®.

Grazie alla collega Dott.ssa Paola Loreto per la traduzione!

Richiedi informazioni

Potrebbero interessarti

La Terapia Intensiva

Cosa si intende per “terapia intensiva”? La Terapia intensiva è una terapia che si concentra in 2 o 3 giorni per un totale di massimo 16 ore (4 o 6 ore al giorno) ma anche 1 settimana (o più), in p...